Il mio amico Rino

Rino Gaetano

Ciao Rino,
noi non ci siamo mai incontrati, perché quando tu morivi, io nascevo e, dunque, non ho mai assistito nemmeno ad un tuo concerto.

Però, sai Rino, conosco a memoria tutti i tuoi dischi e mi sembra che, piano piano, questa società stia rivalutando e riconsiderando il tuo genio infinito.

Per alcune cose, tipo La vecchia con l’asta, non siamo ancora pronti e chissà se mai lo saremo, ma per tutte le altre cose, è rimasto o si è realizzato esattamente il futuro e la realtà che ci hai descritto tu, nelle tue canzoni. Sì, Rino, la gente muore ancora al lavoro, c’è chi continua ad odiare i terroni, chi vuole l’aumento e pure chi cambia la barca. Il racket della benzina la fa ancora da padrone e ci sono ancora i coglioni che fanno la fila negli auto saloni perché c’è sempre una donna che li aspetta, sdraiata sul cofano di auto lussuose che non si potrebbero permettere e il sultano vive in pace e prosperità. L’Europa continua ad essere ancorata al concetto di difesa del posto, nonostante l’euro, nonostante l’EU, dell’America si dicono ancora tante cose e ci sono tante persone, come me, che ogni volta che ascoltano un tuo disco lo fanno ridendo. In quanto all’Italia, sì, è ancora divisa, nera nel viso e rossa d’amor, piena di politici imbrillantinati, gli Agnelli non li reggae più nessuno, c’è ancora chi punta sul rosso perché sa che vincerà, ma anche io credo che, in fondo, è bello il mio Paese e io ci sto.

C’è solo una cosa che non hai azzeccato Rino, solo una; infatti, a guardare la storia della maggior parte dei ministri di questo nuovo Governo, non partono più incendieri e fieri per poi arrivare tutti pompieri, no, questi sono partiti tutti democristiani e moriranno tutti ciellini.

Ciao Rino, a presto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...